Genova, madre si getta con figlio dalla finestra

La 43enne, dopo aver lanciato nel vuoto il figlio di 4 anni, si è messa a leggere la Bibbia e si è buttata anche lei. La donna è morta e il bimbo è gravissimo al Gaslini

I soccorsi

I soccorsi

GENOVA - Getta il figlio di quattro anni dalla finestra e poi si butta anche lei. Tragedia a Genova nello studio di un avvocato dove una 43enne peruviana è morta, mentre il bambino è sopravvissuto e si trova in gravi condizioni al Gaslini. La, donna sposata con un italiano di Cosseria, nel savonese nel luglio 2011 aveva inviato da Lima in Perù allo studio legale una richiesta di assistenza. Era stata denunciata dal marito per sottrazione di minore. Nei mesi successivi i due si erano riappacificati, la denuncia per sottrazione di minore era stata ritirata e avevano ripreso la vita coniugale. Ma poi la donna aveva chiesto assistenza allo studio legale per sporgere denuncia contro il marito. Questa mattina alle dieci si è presentata senza appuntamento nello studio del legale e poi, secondo quanto ha raccontato la segretaria, ha preso improvvisamente il bimbo e lo ha gettato dal quarto piano all'interno del cavedio dell'edificio e poi si è messa a leggere la Bibbia e si è lanciata anche lei. La vittima è Margarita Soledad Alania.

Media
  • I soccorsi
    I soccorsi
comments powered by Disqus