Ladra seriale arrestata al Grandemilia, la complice è fuggita

Aveva nascosto tre borsette dentro una sacca schermata contro l'antitaccheggio, il titolare ha visto tutto e ha chiesto aiuto

MODENA - Arrestata una ladra di borsette all'interno del centro commerciale Grandemilia. Una professionista, se è vero che dal suo passato sono emersi numerosi precedenti di polizia. Martedì pomeriggio la donna (H.H.I.L, nata in Perù 26 anni fa) èentrata nel negozio Marchesi&Co. e ha nascosto dentro una sacca schermata contro l'antitaccheggio tre borsette del valore di 140 euro. Il titolare ha visto tutto e ha chiamato una guardia giurata del centro, che ha bloccato la ladra. Con lei c'era una complice, che è riuscita a fuggire. La polizia ha poi fatto il resto. La 26enne era già stata espulsa dall'Italia nel marzo scorso.


Media
comments powered by Disqus