Terremoto, artisti di strada per la scuola elementare di Cento

Festival straordinario nel Centro storico di Vignola

VIGNOLA (Modena) - Anche gli artisti di strada si rendono disponibili per una giornata di solidarietà a favore delle popolazioni terremotate della Bassa Emiliana. 
Chris Channing, artista Emiliano d’adozione, con la collaborazione del Comune di Vignola, ha raccolto la disponibilità di molti artisti che animeranno il centro storico di Vignola domenica 17 giugno dalle 15.30 fino alle 20. Le offerte libere donate agli artisti  saranno interamente devolute a favore del comitato genitori della Scuola Materna Elementare Alberone di Cento (Ferrara) con l’obiettivo di fare ripartire nel modo migliore le attività della scuola all’inizio del prossimo anno scolastico.
Alcuni degli artisti presenti: Gaby Corby, acrobata (Spagna); ‘Skizzo’ di Circus Off, artista circense (Rimini); Compagnia il Bernoccolo, burattini (Grosseto); Francesco Tonti dei ‘Ciarlatani’, giullare (Rimini); Brigitte Bordeaux, Blues (Roma); Pepìno Sasofòne e Fedèle Ukulèl, due itinerante (Ferrara e Milano); Franca Pampaloni, Fisarmonica Magica, (Toscana); Sunday Player, Rock Acustico (Modena).
E ancora, per chiudere la serata: Paki Belmonte, ‘Mister Brown’ mimo (Bologna); Enzo Savona, ‘Mister Wax’ mimo (Forlì); Francesca Krnjak, ‘Parola Bianca’ mimo (Bastiglia, Modena; Chris Channing, ‘Angelo Custode’ mimo (Castelvetro, Modena); i trucca-bimbi Barbara e Roxanna e Giada dei palloncini.

Media
comments powered by Disqus