Bomba in Tribunale a Modena, allarme rientrato

Nessun ordigno negli uffici, controllati cassonetti e auto in sosta. Vent'anni fa la strage di Capaci. Centro storico blindato. Foto e video

Anche la polizia municipale in corso Canalgrande dopo l'allarme bomba in Tribunale (foto Davide Mantovani)

Anche la polizia municipale in corso Canalgrande dopo l'allarme bomba in Tribunale (foto Davide Mantovani)

MODENA - Allarme bomba in Tribunale a Modena. La polizia ha transennato la zona e ha chiuso Largo Garibaldi e Corso Canalgrande, facendo uscire tutte le auto. Sul posto anche gli agenti della Digos e gli artificieri. Una lettera è arrivata via fax questa mattina al negozio di musica, nei pressi del Tribunale, per annunciare che alle 10 sarebbe scoppiata una bomba. Una lettera simile è arrivata anche al Tribunale di Pordenone. Un episodio che inquieta, a vent'anni esatti dalla strage di Capaci e dalla morte del magistrato Giovanni Falcone.


Il procuratore capo Vito Zincani ha detto che i primi controlli all'interno del Tribunale hanno dato esito negativo. Si procede ora al controllo delle auto in sosta. Per sicurezza corso Canalgrande è stato chiuso dal Teatro Comunale fino alla via Emilia. Tutti gli uffici giudiziari che si trovano lungo strada sono stati evacuati. Dalle ultime indiscrezioni pare che nessun ordigno sia stato trovato nei cassonetti della spazzatura né nelle auto parcheggiate nella zona, ma i controlli proseguono.

Uffici evacuati in tutta la zona del Tribunale (foto Davide Mantovani)

Uffici evacuati in tutta la zona del Tribunale (foto Davide Mantovani)

Allarme rientrato
I controlli sono terminati dopo oltre un'ora e hanno escluso la presenza di un ordigno. Gli uffici giudiziari sono stati riaperti alle 11,30 e l'attività è ripresa regolarmente. Corso Canalgrande è stato riaperto. Si indaga ora per capire chi abbia dato l'allarme. Rischia una denuncia.

Il testo del fax: vendetta per gli amici
In un italiano sgrammaticato, il fax recapitato al negozio di musica vicino al tribunale annunciava gli ordigni motivandoli così, al termine di poche righe scritte in un italiano sgrammaticato: "Vendicheranno gli amici".

Media
  • Anche la polizia municipale in corso Canalgrande dopo l'allarme bomba in Tribunale (foto Davide Mantovani)
    Anche la polizia municipale in corso...
  • Uffici evacuati in tutta la zona del Tribunale (foto Davide Mantovani)
    Uffici evacuati in tutta la zona del...
  • Anche la polizia municipale in corso Canalgrande dopo l'allarme bomba in Tribunale (foto Davide Mantovani)
    Anche la polizia municipale in corso...
  • Panico in centro storico a Modena per l'allarme bomba in Tribunale (foto Giuditta Paganelli su Twitter)
    Panico in centro storico a Modena per...
  • Corso Canalgrande transennato e chiuso al traffico per l'allarme bomba in Tribunale (foto Giuditta Paganelli su Twitter)
    Corso Canalgrande transennato e chiuso...
comments powered by Disqus