Crac Parmalat: confermata in Appello la condanna a Tanzi

Diciassette anni e 10 mesi per l'ex patron del gruppo; più mite la pena per Tonna, sceso da 14 a meno di 10 anni

L'ex patron del gruppo Parmalat, Calisto Tanzi

L'ex patron del gruppo Parmalat, Calisto Tanzi

BOLOGNA - I giudici della Corte d'appello hanno sostanzialmente confermato la pena decisa in primo grado per l'ex patron del gruppo sul crac Parmalat: Calisto Tanzi è stato infatti condannato a 17 anni e 10 mesi mentre Fausto Tonna a 9 anni 11 mesi e 20 giorni. La prima sentenza in merito aveva invece stabilito una pena di 18 anni per Tanzi e di 14 per Tonna.
Il legale dell'ex patron del gruppo di Collecchio, Fabio Belloni, ha definito la sentenza "sostanzialmente in linea per la posizione di Calisto Tanzi, con le previsioni che avevamo fatto". L'avvocato ha già preannunciato il ricorso alla Cassazione.

Media
  • L'ex patron del gruppo Parmalat, Calisto Tanzi
    L'ex patron del gruppo Parmalat, Calisto...
comments powered by Disqus