Il fratello di Ligabue: "Vasco? Non vogliamo rispondere"

Marco si trova in ferie in Sardegna, mentre Luciano è negli States. Intanto impazza la rivalità tra fan su Facebook

Prosegue la polemica tra le due star emiliane

Prosegue la polemica tra le due star emiliane

REGGIO - Nessuna risposta ufficale né ufficiosa dall'entourage di Ligabue al nuovo affondo targato Vasco Rossi. Il rocker di Correggio è ora in vacanza negli Stati Uniti, mentre dalla Sardegna è il fratello, Marco Ligabue, chitarrista dei Rio, a smorzare la questione sul nascere: "Siamo tutti in ferie e non vogliamo rispondere e alimentare questa polemica".
Inutile, tuttavia, dire che su Facebook si è scatenata una vera e propria battaglia a colpi di commenti tra i fan dell'uno e dell'altro. "Vasco è una tazzina di talento in un oceano di arroganza" si legge sulla bacheca dell'account di Ligabue a firma Lelio. Paola, invece, dice di essere "emiliana e mi piacciono tutti e due, spero che Vasco la pianti e che Liga faccia finta di niente". Agostino va un po' più sul personale: "Invece di scrivere su fb scrivi delle canzoni - rivolto a Vasco - Una volta ti riuscivano, adesso con tutte ste medicine non so".
Non stanno certo a leggere e basta i seguaci del Blasco: "Caro Vasco, sei il numero uno. In Italia nessuno è paragonabile a te, neanche Ligabue - scrive Mariano Benimato - Da 30 anni domini in lungo e in largo. Non capisco però la ricerca di questa polemica, che è diventata stucchevole e sterile. Ligabue non avrà mai il tuo successo perché in italia tu e Battisti avete scritto le canzoni più belle, e tu, Vasco, in Italia hai fatto i concerti più belli". Per Maurizio Volpe la differenza più sostanziale è a livello di lirica: "...Ma li capite i testi delle canzoni? Vasco è poesia... quell’altro? Non lo so cos’è, ma non è poesia. Per non parlare della musica! Non dovrebbe nemmeno esserci del dualismo tra di loro...". Sulla stessa linea anche Matteo Monti: "Premetto che mi piace da morire Vasco e che Liga non lo riesco nemmeno ad ascoltare... non mi piace... però francamente non capisco queste frasi buttate qua, su fb... attizzano un confronto che non ci dovrebbe neanche essere: 1) Vasco è imparagonabile ad altri artisti... in Italia è l’unico; 2) si aumenta lo scontro fra 2 cantanti e le rispettive tifoserie (e secondo me non ha senso); 3) Se appunto Liga non conta perché continuare a citarlo??? così gli si dà importanza ...".

Media
  • Prosegue la polemica tra le due star emiliane
    Prosegue la polemica tra le due star...
comments powered by Disqus